• ESPERIENZE,  LUCANIA,  TRADIZIONI

    CARNEVALE IN BASILICATA: TRA MASCHERE ARCAICHE E ANTICHE TRADIZIONI

    I falรฒ, il suono dei campanacci, Carnevalone, il ricordo delle antiche e preziose tradizioni popolari, cortei, costumi e antichi riti, sono solo alcuni degli elementi che da sempre contraddistinguono il Carnevale in Basilicata. Alberi vaganti, creature mitologiche, animali fantastici, maschere dalle forme piรน bizzarre ed impareggiabili, il tutto all’insegna della follia, per il divertimento di grandi e bambini. Tra gennaio e marzo, la Basilicata รจ caratterizzata da uno scenario che sembra quasi surreale, tanto profondo quanto vero. Colori, suoni, balli, profumi, sfilate e spettacoli pervadono i paesi lucani trasformandoli in scene di puro divertimento, spensieratezza, condivisione e partecipazione da parte di tutti gli abitanti. Certo, quest’anno sarร  diverso, tutto questo…

  • CUCINA,  LUCANIA,  TRADIZIONI

    CRISPE: LA FRAGRANZA DEL NATALE

    In Basilicata dall’8 dicembre al 6 gennaio (almeno) nelle case di noi lucani le mamme e le nonne impastano senza fine: pietanze dolci e salate tipiche della nostra zona, per la gioia anche dei grandi e non solo dei bambini. Tra le tante bontร  che si preparano in Lucania per le feste natalizie ci sono questi squisiti anelli di pasta fritti. Crispe, crispi, crispelle, frittelle, pettole, puoi chiamarle come vuoi, ma la regola รจ assaggiarle!! E perchรจ no anche provare a cucinarle? ( di seguito trovi la ricetta) Le crispe: un dolce ricordo della mia infanzia Le crispe, ormai, si trovano ovunque: al panificio, al supermercato, ma prepararle in casa…